Logo

Protesi fisse e mobili

Ripristino dei denti per consentire una corretta funzione masticatoria

Le protesi

Quando mancano uno o più denti, tranne qualche eccezione (ad es. i denti del giudizio) è necessario ripristinarli per consentire una corretta funzione masticatoria ed estetica.
I denti naturali persi si sostituiscono con elementi dentali artificiali
In casi particolari i denti vengono protesizzati per correggere anomalie funzionali, o per modificare forma, colore e posizione di alcuni denti o con funzione protettiva di denti molto indeboliti (ad es. denti devitalizzati, denti con grosse ricostruzioni ecc.)
Si distinguono due tipologie di protesi: protesi fisse e protesi mobili.

Protesi Fisse

Sono manufatti protesici stabili che vanno ad ancorarsi (con cementi idonei) ai denti naturali residui che fanno da pilastro o agli impianti dentali. Rientrano in questa categoria le corone, i ponti, le faccette indirette.
Queste protesi sono fisse, il paziente non può rimuoverle, non vengono percepite come corpo estraneo e sono, allo stato attuale, quanto di più simile possibile al dente naturale.

implantologia

Protesi mobili

Quando gli elementi dentali persi sono molti (o tutti), può essere complicato o eccessivamente costoso effettuare una riabilitazione con una protesi fissa. Si utilizzano allora dei manufatti protesici rimovibili che si appoggiano alla mucosa del cavo orale.
Se la protesi mobile sostituisce solo una parte dell’arcata dentarie si parla di protesi mobile parziale, che si ancora ai denti naturali residui con ganci o attacchi di precisione, può essere interamente in resina oppure può avere una struttura metallica (scheletrato).

L’ancoraggio ai denti residui stabilizza notevolmente la protesi che, pur essendo rimovibile, consente un comfort simile ad una protesi fissa.
Se invece la protesi sostituisce tutti i denti di un’arcata dentaria si parla di protesi mobile totale.
Questa, costituita interamente in resina, si appoggia unicamente alla mucosa e all’osso del paziente.
La protesi totale rappresenta ancora al giorno d’oggi una soluzione più economica e meno complessa per ripristinare le funzioni orali del paziente.
Chiaramente l’ingombro e la stabilità della protesi mobile totale sono ben differenti da una protesi fissa.
Fortunatamente, con le moderne tecniche implantologiche, in molti casi è possibile posizionare alcuni impianti per ancorare la protesi e migliorare così la stabilità.
Le protesi mobile (parziali o totali) possono e DEVONO essere rimosse dal paziente per eseguire le ordinarie manovre di igiene quotidiana.

Studio dentistico Scagnelli

Indirizzo
Via Guglielmo Marconi, 74, 20099 Sesto San Giovanni MI
Telefono
02 2247 2779
Email
info@studioscagnelli.it
Orari dello studio

Lunedì e Martedì 15:00 - 19:00
Mercoledì 8:00 - 16:00
Giovedì 8:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00
Venerdí 8:00 - 13:00
Sabato e Domenica - Chiuso

Prenota la tua prima visita​
Studio Scagnelli - Dentisti a Sesto San Giovanni
Orari dello Studo

Lunedì e Martedì 15:00 - 19:00
Mercoledì 8:00 - 16:00
Giovedì 8:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00
Venerdí 8:00 - 13:00
Sabato e Domenica - Chiuso

Privacy Policy
Copyright © 2024 Tutti i diritti riservati
phone-handsetmap-marker