Logo

Implantologia

L'alternativa più moderna alla sostituzione dentale permanente

Cos’è l’Implantologia?

L'implantologia è una procedura che sostituisce le radici dei denti danneggiati o mancanti con perni metallici simili a viti a cui possono essere ancorati denti artificiali che appaiono e funzionano in modo molto simile a quelli reali.
Gli impianti dentali come li conosciamo oggi sono stati inventati nel 1952 da un chirurgo ortopedico svedese di nome Per-Ingvar Brånemark.
Dopo i primi anni “pionieristici” di sperimentazione di tecniche, materiali e forme degli impianti, con il tempo l’Implantologia è progredita per migliorare notevolmente i risultati del posizionamento e dell’attecchimento dell'impianto dentale, definendo con sicurezza le caratteristiche che deve avere un impianto ideale. Oggi il tasso di successo degli impianti dentali è vicino al 98%.

Gli impianti dentali

Gli impianti dentali sono realizzati in titanio con elevato grado di purezza e questo consente loro di integrarsi con l'osso senza essere riconosciuti come un oggetto estraneo nel nostro corpo, minimizzando il rischio di mancato attecchimento.
Gli impianti dentali oggi sono considerati lo standard di cura per la sostituzione protesica dei denti mancanti in odontoiatria.
La chirurgia implantare dentale offre un’alternativa vantaggiosa ai ponti fissi, perché permette di ripristinare i denti mancanti senza intaccare i denti fissi rimanenti, può essere un'alternativa molto valida alle protesi dentarie rimovibili o può fornire un ausilio eccellente per stabilizzare le protesi rimovibili.
Il modo in cui viene eseguita la chirurgia implantare dipende dal tipo di impianto che si vuole posizionare e dalle condizioni dell'osso mascellare. Il processo è costituito da precisi step.

tecnologie studio dentistico

Step 1: Visita con lo specialista in Implantologia

Inizieremo il processo di sostituzione del dente con una visita. Il nostro dentista implantologo, il dott. Castiglioni, con l’ausilio delle più moderne tecniche Radiografiche Digitali (RX Endo-Orali. Ortopantomografia e TAC), esaminerà la tua bocca, con particolare attenzione alla masticazione, all’osso mascellare e alle gengive per determinare se gli impianti dentali possono essere la corretta soluzione per il tuo problema.
Se l’osso mascellare ha una base adeguata per i perni in titanio che saranno ancorati ad essa, potresti essere un buon candidato per questa procedura. 

L'età non è un ostacolo all'implantologia, infatti, persone di tutte le età scelgono gli impianti dentali per la sostituzione dei denti.
Perché un impianto possa attecchire bene è necessario che l’osso sia in quantità adeguata e sufficientemente compatto. Generalmente dopo l’estrazione di un dente occorrono almeno due mesi prima che l’osso si ricompatti e sia idoneo a ricevere un impianto.
Se la mancanza di osso è notevole, in alcuni casi è possibile posizionare dell’osso artificiale protetto da speciali membrane per favorire la ricrescita dell’osso naturale.
In casi particolari (se ci sono radici piccole e di sezione tondeggiante e l’osso è “sano”) è possibile estrarre la radice e contestualmente posizionare l’impianto (si parla di impianto “post-estrattivo”)

prestazioni studio scagnelli

Step 2: Posizionamento dell'impianto

Se sei un buon candidato per gli impianti dentali, la procedura successiva è il posizionamento chirurgico dell'impianto in titanio nell'osso mascellare. L'uso dell'anestesia locale rende la procedura totalmente indolore per i pazienti. Se sei un paziente che ha bisogno di un po' più di relax, possiamo trovare la soluzione più adatta a te.
Anche dopo il posizionamento dell'impianto dentale, se rimane poco osso, è possibile posizionare altro osso artificiale.
Alla fine dell’intervento verrai dimesso con l’impianto inserito protetto da un tappino di guarigione che rimarrà fino al completo attecchimento dell’impianto stesso e verrà rimosso quando verrà posizionata la corona definitiva.
In certi casi particolari, qualora le necessità estetiche lo richiedano, l’implantologo potrà “caricare” l’impianto già nella seduta chirurgica, cioè potrà già mettere un moncone e una corona provvisoria sull’impianto (si parla di “carico immediato”)

Step 3: Periodo di guarigione (osteointegrazione)

Una volta che gli impianti sono stati inseriti, il successo dello stesso dipende dalla capacità del tuo corpo di guarire. C'è un periodo di attesa di almeno 3 mesi prima che l'impianto si integri con l'osso mascellare, formando una solida base per il dente sostitutivo.
In questa fase verrai monitorato con cadenza mensile al fine di verificare che tutto si svolga correttamente senza complicazioni.

Step 4: Posizionamento del moncone e della corona definitiva

Una volta confermata la stabilità dell'impianto nell'osso con esame obiettivo e radiografico, possiamo finalmente finalizzare il tuo impianto con l’aiuto prezioso del nostro Laboratorio Odontotecnico.
Dopo aver preso le impronte e studiato il colore dei tuoi denti, il Laboratorio confezionerà un perno moncone in titanio (che verrà avvitato sull’impianto) e una corona che verrà cementata in maniera invisibile al tuo impianto
Dopo i controlli di masticazione e la verifica di una corretta occlusione il tuo impianto è pronto per essere usato!

implantologia

Studio dentistico Scagnelli

Indirizzo
Via Guglielmo Marconi, 74, 20099 Sesto San Giovanni MI
Telefono
02 2247 2779
Email
info@studioscagnelli.it
Orari dello studio

Lunedì e Martedì 15:00 - 19:00
Mercoledì 8:00 - 16:00
Giovedì 8:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00
Venerdí 8:00 - 13:00
Sabato e Domenica - Chiuso

Prenota la tua prima visita​
Studio Scagnelli - Dentisti a Sesto San Giovanni
Orari dello Studo

Lunedì e Martedì 15:00 - 19:00
Mercoledì 8:00 - 16:00
Giovedì 8:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00
Venerdí 8:00 - 13:00
Sabato e Domenica - Chiuso

Privacy Policy
Copyright © 2024 Tutti i diritti riservati
phone-handsetmap-marker